Stage & Erasmus+

Il completamento del proprio percorso di studi è molto legato, specie in un corso di laurea come quello di APP, all’esperienza concreta nel mondo del lavoro. Uno stage aiuta, nella maggior parte dei casi, a colmare la distanza che corre tra l’universo accademico e quello pratico di tutti i giorni magari cogliendo indicazioni o sviluppando abilità che nel futuro potranno rivelarsi assai utili. Allo stesso tempo l’Università ha modo di adeguare e modificare anno dopo anno, sulla base dei risultati e dei dati acquisiti, i piani di studi di ciascuno studente.

Attualmente le attività inerenti allo stage sono gestite dal COSP (Centro di servizio dell’ateneo per l’Orientamento allo Studio e alle professioni): l’ufficio infatti raccoglie le offerte di tirocini da parte di aziende e imprese, segnalano le candidature di studenti disponibili a esperienze lavorative e si occupa anche delle pratiche di attivazione e di riconoscimento degli stage stessi.

Sei deciso a metterti alla prova? Il sito online del COSP fa al caso tuo, ti è sufficiente cliccare questo link e successivamente la voce “St@ge” sulla sinistra. Da lì potrai avviare le pratiche necessarie ad avviare il tirocinio, oltre a tenerti aggiornato circa servizi di placement e bacheche di annunci lavoro. In caso di aiuto, potrai sempre fare riferimento al referente per gli stage, il professore Gabriele Bottino